Filtra i prodotti

La cucina dei vostri sogni: ecco tutti i consigli

La cucina dei vostri sogni: ecco tutti i consigli

Il concetto di CUCINA è cambiato nel tempo ma rimane pur sempre l’ambiente più frequentato: “il cuore di casa”. Per questo motivo tutti ci chiediamo come renderlo perfetto. Nonostante ognuno abbia una concezione diversa di cucina, è di fondamentale importanza che sia non soltanto bella ma anche funzionale. Allora cominciamo a farci delle domande :

- Qual è la disposizione funzionale per la nostra casa?

- Che tipo di cucina dobbiamo scegliere?

- Che stile ci rappresenta?

- La Scelta dei materiali e dei colori sarà corretta?

- Quali elettrodomestici ?

Gli esperti di BARTHOME by Bartolomeo Arreda 2.0 saranno in grado di suggerirvi la migliore soluzione per le vostre esigenze. Ma in linea di massima ecco cosa dovete fare: Innanzitutto è importante prendere le misure dello spazio che avete a disposizione, ed è indispensabile, inoltre, verificare dove si trovano gli attacchi dell’acqua e del gas.

Successivamente potrete dedicarvi alla tipologia di cucina da scegliere. L’opzione più comune per i piccoli spazi è la cucina lineare: i mobili si trovano su una parete, gli elettrodomestici trovano spazio sotto il piano di lavoro, mentre nella parte superiore abbiamo pensili e dispensa. Una delle cucine più popolari degli italiani è la cucina a L: la disposizione segue due pareti ad angolo, creando un triangolo per un’area di lavoro efficiente e funzionale, dove l’aggiunta di un tavolo centrale crea la soluzione ideale per qualsiasi famiglia.

Negli ultimi tempi è in voga: la cucina detta a galleria: dove i mobili sono disposti su due pareti contrapposte fornendo un comodo passeggio centrale. Gli elettrodomestici possono essere installati dove più si ritiene opportuno. Ma ricordatevi che bisogna avere almeno un metro e mezzo per far sì che non ci siano problemi con l’apertura simultanea di cassetti a scaffali. La cucina a U: definita come la disposizione più versatile in assoluto. Il lavello, il piano cottura e i piani di lavoro possono avere le giuste distanze, permettendo quindi a più persone di cucinare contemporaneamente senza alcun problema. Ma la più amata dalle donne è La cucina con isola: sull’isola viene riposto il lavello o anche il piano cottura diventando il vero fulcro di casa. Difetti? Questa composizione purtroppo richiede molto spazio.

Lo stile di una cucina viene determinato non solo dalla composizione ma sopratutto dalla scelta dei materiali Si va dal classico al moderno, ognuna identificata da diversi accessori, dettagli scelti ed abbinati per dare la giusta impronta al prodotto finale. Il moderno può essere URBAN, EASY, VINTAGE, NORDICO…il classico COUNTRY, SHABBY, TRADIZIONALE… Si possono utilizzare materiali nuovi e sperimentare abbinamenti particolari: tutto dipende dal vostro gusto e dalle vostre esigenze personali. Le caratteristiche a cui prestare attenzione sono:

- la praticità d’uso, in particolare se le superfici nel materiale prescelto siano semplici da pulire;

-la resistenza agli urti, ai graffi e alle abrasioni in genere;

-la resistenza all’acqua, al calore e al vapore.

Tra gli elementi principali di una cucina vi è il piano da lavoro o “Top”. Questo argomento è molto vasto e ogni giorno l’industria propone materiali sempre più performanti e nuovi.


Ultima scelta ma non meno importante: gli elettrodomestici. Quasi tutti in casa trovano la loro collocazione in cucina e sono ben pochi quelli che hanno ragioni di essere in altri ambienti, magari eccezione fatta per lavatrice e congelatore, che vengono spesso delocalizzati in ambienti di servizio. Gli elettrodomestici della cucina possono essere: freestanding di libera installazione, inseriti in una struttura individuale che può essere spostata ovunque ed essere autonoma, o da incasso non hanno cassa esterna, ne supporto, e devono per forza essere incassati nel top della cucina; in compenso avranno il medesimo aspetto poiché saranno rivestiti con gli stessi materiali.

Sull' argomento cucina potremmo parlare all’infinito. Principalmente, quello che vi consigliamo è di tenere in conto che deve avere tre qualità imprescindibili: funzionalità, praticità ed ergonomia. Pertanto al fine di realizzare la cucina dei vostri sogni affidatevi a gente esperta e del settore.

Leave a Reply

All fields are required

Name:
E-mail: (Not Published)
Comment:
Type Code

Iscriviti alla nostra newsletter

Non ti riempiremo la casella di spam, riceverai solo newsletter preparate accuratamente per informarti sui migliori prodotti che possiamo proporti e le offerte più convenienti. In aggiunta riceverai un buono sconto da utilizzare sul tuo prossimo acquisto!